Uncategorized

2,5 milioni gli stranieri in Corea del Sud.

I cittadini stranieri residenti in Corea del Sud hanno raggiunto la cifra di 2,5 milioni nel 2019, rappresentando il 4,9% dell’intera popolazione residente.

Secondo il “Korea Immigration Service”, rispetto all’anno precedente sono aumentati del 6,6 per cento. I cinesi rappresentano il 43,6% del totale (1,1 milioni), seguono vietnamiti, tailandesi e statunitensi. Più della metà dei residenti stranieri registrati vive nella provincia di Gyeonggi o Seoul. Il 7% è in Corea per motivi di studio.

 – Nell’immagine un ufficio per l’immigrazione a Seoul –