Attualità coreanaRelazioni internazionali

Corea del Sud-Usa: Seul riottiene il controllo di 12 siti militari.

(Agenzia Nova) – Gli Stati Uniti hanno restituito il controllo di 12 siti militari in territorio sudcoreano alla Corea del Sud, inclusa una base nel cuore di Seul. Lo riferisce il quotidiano “Korea Herald”, che ricorda come il passaggio di consegne, concordato oggi, 11 dicembre, fosse oggetto di discussione da anni, e ulteriori ritardi rischiassero di aggiungersi agli altri fattori che già complicano le relazioni tra i due Paesi nel campo della Difesa. Seul e Washington hanno raggiunto l’accordo definitivo per la cessione dei siti militari durante una sessione in videoconferenza del comitato per lo Status of Forces Agreement (Sofa), l’accordo alla base dell’alleanza militare tra Stati Uniti e Corea del Sud. Resta invece irrisolto il tema della ripartizione dei costi relativi alla bonifica ambientale dei siti. Tra i siti più importanti ceduti dagli Stati Uniti c’è il complesso di Yongsan, nel centro di Seul, che servì da quartier generale delle Forze Usa in Corea sino al 2018. La Corea del Sud intende trasformare il sito in un parco nazionale.